Menu

ASSOGOMMA festeggia 70 anni

Nella serata del 22 Novembre si è svolto, presso il Mercedes-Benz Center di Milano, l’evento celebrativo per i 70 anni di Assogomma: la serata si è aperta con il saluto del Presidente di Assogomma Marta Spinelli, direttore risorse umane e membro del Consiglio di Amministrazione dell’Isolante K-FLEX Spa. Assogomma, associazione, tra le più longeve del panorama italiano, ha tra i suoi obiettivi lo sviluppo di tutte quelle attività volte al miglior andamento delle Industrie produttrici di articoli in gomma. L'associazione rappresenta infatti il punto di aggregazione per lo spirito imprenditoriale delle Aziende italiane produttrici di pneumatici, articoli tecnici e cavi.

All’evento erano presenti 270 ospiti tra imprenditori, giornalisti ed ospiti internazionali ed istituzionali;
il cuore della serata è stata l’assegnazione degli
AWARDS DELLA GOMMA a cui potevano concorrere
tutte le aziende trasformatrici associate. Gli AWARDS in
palio erano cinque, dedicati ai temi
che rappresentano i punti di riferimento del mondo gomma: Made in Italy, Sostenibilità, Internazionalità, Sicurezza e Innovazione tecnologica. I progetti sono stati giudicati da 5 commissioni differenti composte da Istituzioni, rappresentanti del mondo accademico e media.

Di seguito sono riportate le parole della Dott.ssa Marta Spinelli che sottolineano l’importanza della gomma in ogni aspetto della nostra vita quotidiana: “Quando si parla di gomma viene automatico pensare ai pneumatici, ma esistono tanti altri prodotti fatti in gomma. Stiamo parlando di migliaia di articoli che accompagnano la nostravita. Le nostre aziende spaziano dall’automotive all’edilizia, dagli elettrodomesticial medicale, dalla puericoltura, allo sport e tempo libero, all’abbigliamento, all’agricoltura, all’industria … Siamo praticamente in ogni applicazione finale, molto spesso, sono articoli in gomma nascosti, ma fondamentali per il funzionamento di interi sistemi.”

 001bb-10_Fabio_Bertolotti_direttore_Assogomma_e_Marta_Spinelli_presidente_Assogomma.jpg

Fabio Bertolotti (Direttore Assogomma) e Marta Spinelli (Presidente Assogomma)

Leggi tutto...

K-FLEX SRC e K-FLEX SRC ECO

In un mondo sempre più attento alla esigenze di sicurezza in caso di incendio e alla riduzione degli sprechi energetici, sono state sviluppate le lastre isolanti K-FLEX SRC e K-FLEX SRC ECO. Le lastre K-FLEX SRC, unitamente ai tubi K-FLEX ST e in accordo con gli attuali test europei sulla reazione al fuoco degli elementi da costruzione, offrono al progettista e all‘installatore una gamma completa di soluzioni per l‘isolamento di tubazioni, condotte e impianti tecnici, capaci di limitare l‘emissione di fumi in caso di incendio. Le lastre K-FLEX SRC combinano sinergicamente le caratteristiche di un materiale elastomerico espanso a celle chiuse e le prestazioni di un rivestimento protettivo. Il materiale elastomerico espanso garantisce le prestazioni termiche: bassa conducibilità termica ed elevata resistenza alla diffusione del vapore. Il rivestimento protettivo, in caso di incendio, ritarda l‘innesco e rallenta la propagazione del fronte di fiamma e conseguentemente l‘emissione di fumi. Le lastre K-FLEX SRC ECO, grazie alla particolare mescola dell‘elastomero espanso priva di alogeni, garantiscono che, in caso d‘incendio, i fumi emessi siano privi di pericolosi acidi alogenidrici e composti organoclorurati. Le lastre K-FLEX SRC ECO innalzano ulteriormente il livello di sicurezza raggiunto in caso di incendio, rappresentando la soluzione ideale per la salvaguardia delle persone.

  K-FLEX SRC
  K-FLEX SRC ECO

Maggiori informazioni? 
K-FLEX SRC Brochure

Leggi tutto...

EXPO 2015


EXPO 2015 sarà il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione. Per sei mesi Milano diventerà una vetrina mondiale in cui i Paesi mostreranno il meglio delle proprie tecnologie per dare una risposta concreta a un’esigenza vitale: riuscire a garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri. Un’area espositiva di 1,1 milioni di metri quadri, più di 140 Paesi e Organizzazioni internazionali coinvolti, oltre 20 milioni di visitatori attesi. Sono questi i numeri dell’evento internazionale più importante che si terrà nel nostro Paese. (http://www.expo2015.org/)

K-FLEX è lieta di aver fornito i suoi materiali isolanti per la realizzazioni di diversi progetti all'interno di expo.
Di seguito alcuni progetti:

> CLUSTER FRUTTA, VERDURA E LEGUMI

> PADIGLIONE MEXICO

> PADIGLIONE MONACO

> OPEN AIR THEATER

 

Leggi tutto...

NASTRI K-FLEX


Una NUOVA, vasta gamma di NASTRI per applicazioni HVAC e Industriali by K-FLEX
Perché la qualità è di fondamentale importanza, K-FLEX offre una vasta gamma di nastri di alta qualità per coprire qualsiasi campo di applicazione e per soddisfare tutte le vostre esigenze professionali.
Tutti i prodotti K-FLEX sono il risultato di una costante ricerca e innovazione, realizzati secondo i più alti standard produttivi.

  K-FLEX ALU AA CW
  K-FLEX ALU NERO/BIANCO CW
  K-FLEX ALU AR CW
  
K-FLEX FSK FACING
  
K-FLEX CLOTH DUCT

Maggiori informazioni? K-FLEX Tapes Brochure

Leggi tutto...

FutureBuild 2014

L'ISOLANTE K-FLEX parteciperà il 25 e 26 settembre a FutureBuild Meeting 2014.

Future Build Meeting è un’opportunità straordinaria di aggiornamento professionale, grazie all’incontro tra progettisti/tecnici ed imprese impegnate nella Ricerca & Sviluppo di materiali e tecnologie nel settore delle costruzioni.

Leggi tutto...

APPLICAZIONI CIVILI

Esempio di applicazione dei materiali K-FONIK al fine di incrementare le performance di fonoisolamento degli edifici plurifamigliari. 

La parete divisoria di partenza è stata costruita in laterizio di calcestruzzo areato. I materiali applicati per isolarla acusticamente sono i seguenti:
> Lastre di K-FLEX K-FONIK GK - gomma fonoimpedente ad alta densità 
> Lastre di K-FLEX K-FONIK 160 – materiale fonoassorbente a cellularità semiaperta, ottenuto mediante compattazione di fiocchi di FEF con dimensione e grado di compattazione opportunatamente studiata per ottenere la massima performance su di un’ampia banda di frequenze. 

Leggi tutto...

RIQUALIFICAZIONE ACUSTICA CON K-FLEX K-FONIK SYSTEM

Il comfort acustico è un’esigenza essenziale nell’ambiente abitato e lavorativo e concorre a determinare la qualità della vita. Gli ambienti destinati al lavoro ed alla vita quotidiana devono essere adeguatamente protetti dalle fonti di rumore che possono portare a gravi stati di malessere o ridurre la produttività. Il progetto: riqualificazione acustica dei nuovi Uffici SAP, situati in Quartiere Torri Bianche nel Comune di Vimercate (MI), è stato effettuato da “Methis - Divisione Arredamento Ufficio del gruppo Coopsette” - l’azienda fornitrice di tutte le partizioni verticali per ufficio (pareti mobili e divisori). Premessa: le pareti mobili del fornitore, una volta installate in loco, per via di una serie di criticità presenti in cantiere non assicuravano i requisiti di isolamento acustico previsti dal cliente finale. Per questa ragione è stato chiesto l’intervento de L’ISOLANTE K-FLEX al fine di poter incrementare le performance acustiche delle pareti mobili. Al fine di verificare la bontà delle soluzioni da noi proposte è stato anche realizzato un test acustico all’interno dei locali ufficio con i nostri materiali applicati.

Leggi tutto...

K-FLEX ISOCALC

  • Pubblicato in ISOCALC

Il programma IsoCalc è progettato per eseguire calcoli termici utilizzando formule di flusso di calore fondamentali di ingegneria e dei dati di input specifici per ogni applicazione. Il programma serve per determinare quale prodotto è consigliabile applicare su tubazioni, condotti e grandi impianti:

Caratteristiche del Software IsoCalc
> Un'interfaccia più "user friendly" consente di
ridurre le dimensioni delle finestre e di avere
accesso alla barra delle applicazioni durante il funzionamento

> Ampliamento del range di temperature per calcoli di isolamento criogenico

> Distribuzione in più lingue

CLICCA SULL'ICONA PER SCARICARE ISOCALC V5


Dati tipici che possono essere richiesti per i calcoli di cui sopra sono: temperatura del fluido, temperatura ambientale, sezione del tubo, umidità relativa, lunghezza del tubo e portata. I valori termici di μ per i prodotti isolanti offerti sono stati pre-impostati.

Note: è necssario inserire tutti i dati richiesti per far funzionare correttamente il programma.

Se un dato non fosse disponibile, per esempio l'umidità relativa, è possibile utilizzare il programma ipotizzando diverse condizioni, presentando così all'utente finale diverse opzioni di spessore di isolamento consigliato tra la quale scegliere. Diversi fattori devono essere presi in considerazione quando si determinano i dati di partenza, per la condensazione per esempio bisogna selezionare le condizioni di funzionamento del sistema 

Le icone vi permetteranno di navigare velocemente tra le varie opzioni del programma.

Il software può essere utilizzato sui sistemi operativi Windows..

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS