Menu

Cellularità Chiusa

Gli isolanti termici a celle chiuse presentano numerosi vantaggi rispetto ai prodotti tradizionali a cellularità aperta ed ai prodotti in lana o fibra di vetro:
- Hanno una conducibilità termica migliore, perchè l’aria contenuta all’interno delle celle chiuse ha una mobilità inferiore rispetto a quella nei prodotti a celle aperte e quindi la componente convettiva dello scambio termico è notevolmente inferiore.
- La diffusione del vapore all’interno dell’isolamento è molto inferiore, e quindi la conducibilità termica sarà garantita più a lungo, anche senza usare rivestimenti protettivi.
- Le caratteristiche meccaniche sono migliori.
- Hanno un naturale effetto di inibizione della crescita batterica, perchè i batteri non possono diffondersi all’interno della struttura.

Leggi tutto...

Resistente alla diffusione del vapore acqueo (μ factor)

I nostri materiali assorbono vapore acqueo molto lentamente. Più alto è il valore della resistenza alla penetrazione del vapore, indicato con il simbolo, Mu (μ), maggiore sarà la costanza di performance nel tempo.  questo aspetto è significativo nell’isolamento del freddo, dove gli spessori di isolamento vengono scelti in modo tale da avere la superficie isolata ad una temperatura superiore al Dewpoint ambientale. L’umidità ambientale cercherà quindi di entrare nell’isolamento per raggiungere le condizioni di equilibrio. Poichè la conducibilità termica dell’acqua è 0.58 W/(mK) e quindi circa 16 volte superiore a quella del nostro isolante, l’assorbimento di vapore potrebbe ridurre l’efficienza dell’isolamento. La formazione di condensa sulla superficie delle tubazioni e dei canali è la causa principale della corrosione sotto l’isolamento che porta rapidamente al danneggiamento di tubazioni e canalizzazioni.

Leggi tutto...

Prodotti non tossici

Molti materiali isolanti sono porosi o fibrosi. In questi tipi di materiali la presenza di umidità e materiale organico permettono la crescita di batteri, muffe e funghi. I nostri prodotti evitano questi inconvenienti e contribuiscono quindi alla qualità dell’aria che respiriamo. Ci siamo preoccupati di verificare che i nostri prodotti non emettano VOC (sostanze organiche volatili) ad ulteriore salvaguardia della qualità dell’aria, modificando ingredienti e processo produttivo e verificando i prodotti presso enti qualificati. In USA i nostri prodotti sono certificati GREENGUARD presso i laboratori AQS (Air Quality Science). Questa prestigiosa qualificazione, nel programma “Greenguard for Chldrens & Schools” garantisce che il prodotto non emetta sostanze tossiche. In Europa abbiamo ottenuto una certificazione simile presso l’istituto tedesco EPA che ha certificato il nostro prodotto come totalmente innocuo in relazione alla emissione di sostanze nell’aria. Gli isolanti elastomerici, non essendo composti da materiale fibroso, non hanno intrinsecamente alcun problema di rilascio di particelle che possano essere respirate con eventuali conseguenze dannose. Si presentano quindi come prodotti ideali per l’impiego nei locali pubblici, nelle scuole, negli ospedali. Vengono infatti utilizzati anche nelle camere bianche: ambienti usati per la produzione di microchip dove la minima presenza di polvere e l’assenza di inquinanti sono condizione fondamentale per l’efficienza dei processi produttivi.

Leggi tutto...

Comportamento al Fuoco

Tutta la nostra produzione è certificata e supervisionata presso importanti laboratori internazionali che ne attestano la auto-estinguenza in caso di incendio. Anni di esperienza e la presenza internazionale ci hanno permesso di superare le normative più severe: BS 476, DIN 4102, Euroclassi, Classe 1 Italiana, M1 spagnola, NF-FEU francese, ASTM americana e queste sono solo alcune delle oltre 1500 certificazioni che i nostri materiali hanno ottenuto.

Leggi tutto...

Flessibilità e facilità di utilizzo

L’estrema facilità di installazione dei nostri materiali li contraddistingue dalle altre soluzioni presenti sul mercato. Gli isolanti elastomerici, grazie alla loro flessibilità ed elasticità si adattano facilmente ad isolare termicamente le più diverse superfici: canali di condizionamento, tubazioni, curve, valvole, flange, serbatori, ecc. L’installatore professionista ne apprezza inoltre l’estrema pulizia in quanto non lasciano tracce e residui durante la lavorazione. Anche i lavori di ripristino e manutenzione sono semplicissimi e si possono realizzare con un risparmio nei tempi di posa che non ha eguali rispetto ad altri materiali.

Leggi tutto...